Orologio contapassi da polso: curiosità!

Non hai tempo o voglia di andare in palestra, ma non riesci a fare a meno di lunghe e rilassanti passeggiate? Oppure cerchi un oggetto che ti possa incentivare a iniziare a cambiare il tuo stile di vita, prevalentemente sedentario? Come ci viene insegnato fin da piccoli, è molto importante potersi allenare e muoversi, non solo per la forma fisica, ma anche per sentirci bene. E in alcuni casi è ancora più appagante riuscire a farlo trovando un mezzo utile per tenere monitorato il nostro sforzo. L’orologio contapassi da polso è un ottimo alleato per permettere a tutte le persone, anche alle più pigre, di poter fare attività fisica.

In linea generale quindi indossare un bracciale contapassi può aiutarti a sfruttare al meglio il tuo tempo libero: vuoi scoprire perché?

 Perché acquistare un orologio contapassi?

Secondo i consigli di molti medici, quando parliamo di salute, si fa spesso riferimento a un dato: bisognerebbe percorrere circa 10.000 passi al giorno (quasi 8 km) per mantenersi in salute. E questo completo e pratico oggetto permetterà di raggiungere ogni tuo obiettivo.

Con un pedometro potrai monitorare, sempre in tempo reale, il percorso che hai effettuato su strada, che si tratti di una camminata o una corsa.  E’ possibile esaminare le performance, notare i miglioramenti del tuo allenamento così da aggiornare le informazioni. Questi orologi contapassi sono dotati di piccoli display a cristalli liquidi, i noti LCD, che vengono azionati grazie alla pressione sui tasti, così da accedere a una vasta banca dati. Si parte dalla distanza che hai percorso, dal tempo impiegato alle calorie consumate, dalla velocità media per arrivare alla frequenza cardiaca.

Funzioni e curiosità sui contapassi

Vi sono tanti modelli presenti sul mercato, studiati per offrire a ognuno di noi una serie di accessori che siano personalizzati e adatti a chiunque. Questi oggetti tecnologici possono anche contenere una radio integrata AM / FM con la quale creare un sottofondo musicale perfetto durante l’allenamento. La funzione del controllo del battito cardiaco è fondamentale per conoscere i BPM, ovvero i battiti al minuto. Ti consigliamo sempre di scegliere un modello che preveda il calcolo delle calorie bruciate, che consente di essere sempre informati sui risultati fisici, concreti che hanno effetto grazie alla tua camminata. Da notare però che questa funzione deve essere tarata in base ai diversi parametri corporei: tra questi troverai altezza, sesso, peso ed età.

Basta indossarlo e iniziare a usarlo da subito: quanti passi fai mentre sei al lavoro, o mentre ti trovi a casa? Ora puoi scoprirlo e trarre tutti i benefici per il tuo corpo.

Leave a Reply